logo visiv comunicazione

Responsive Design

Design compatibile per tutti i dispositivi

Al giorno d'oggi su internet non sono più presenti semplici siti web vetrina ma dei veri e propri software integrati con le realtà aziendali.
Partendo da questa considerazione si può capire quanto sia importante leggere e pubblicare dati sulla propria web application.
Questo fatto implica, senza dubbio, la necessità di proporre delle interfacce semplici da comprendere e da utilizzare.
Tali interfacce tuttavia non possono essere definite a priori in quanto il contesto moderno, prevede l'utilizzo di dispositivi diversi: pc, tablet, smartphones che supportano risoluzioni video a volte anche molto differenti. A proposito di questo scende in campo il responsive design.

Cosa è il responsive design?
E' la capacità di un contenuto web di adattarsi in base al dispositivo su cui viene visualizzato.
Non più quindi diversi codici sorgenti e user-agent per differenziare sito mobile da sito desktop ma bensì un unico CSS che grazie alla versione 3 e all'estensione della regola @media rule, permette di essere dinamico richiamando le classi adatte alla risoluzione dello schermo su cui si sta guardando il contenuto.

Abbiamo deciso di investire parte del nostro tempo di ricerca e sviluppo in responsive design.
In primis per stare al passo con i tempi e in secondo luogo perchè crediamo sia una delle migliori soluzioni in ambito di usabililtà di un'interfaccia web.

Bootstrap

Sperimenteremo l'approccio al responsive design utilizzando il framework Bootstrap.
Boostrap è il nuovo framework di sviluppo di interfacce di front-end realizzato da Twitter.
È basato su HTML5, JQuery e CSS3 che fornisce la possibilità di creare interfacce usabili e gradevoli di facile integrazione e personalizzazione.

Per dare una breve paronamica su quelle che sono le caratteristiche di questo fantastico strumento basti pensare a tutti quegli elementi frequentemente utilizzati nelle web application come: barre dei menù, bottoni, gruppi di bottoni, finestre di alert, progressbar ecc.. sono già pronti implementabili semplicemente impostando particolari classi CSS.

Questa caratteristica è applicabile non solo ad elementi della pagina ma anche alla pagina stessa.
Per approfondimenti è possibile seguire gli articoli su HTML.IT

Le sue funzionalità sono fantastiche e totalmente indirizzate al responsive design.
Una parte importante della fase di ricerca è legata allo sviluppo delle interfacce grafiche e della user-expercience.

Progettare le GUI con un approccio al responsive design è sicuramente differente.

Inoltre in ottica Meteora il discorso necessita sicuramente di maggiori approfondimenti, soprattutto riguardo i comportamenti legati alle immagini e ai vari ridimensionamenti necessari gestiti dal CMS.